Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Belvedere del Pianellone per il Concone delle Rose – 1440m.

10 Dicembre 2023 @ 8:00 17:00

📍PUNTO D’INCONTRO: Ore 10:00 Rifugio Le Janare, SP181, 81016 Località Miralago, Castello del Matese CE

DESCRIZIONE ATTIVITA’: L’itinerario ha inizio nei pressi dell’azienda agricola “Falode” (1017 m) e procede in direzione est costeggiando il letto del Fosso Vollanito, si devia in direzione nord seguendo il sentiero 147 che costeggia il Fosso Cerasiello lungo la destra orografica e, dopo circa 200 metri, con facile guado lo si attraversa per raggiungere la sponda opposta. Si prosegue in direzione est fino al Rifugio Concone delle Rose (1183 m), un grazioso bivacco in legno immerso nella tranquillità della faggeta. In prossimità del rifugio è possibile ammirare alcuni esemplari di Tasso (Taxus Baccata), detto anche “albero della morte” per via della sostanza tossica contenuta nelle sue foglie e nei semi. Da qui in avanti il sentiero diventa più ripido e, con un susseguirsi di tornati all’interno del bosco di faggi, guadagna rapidamente quota fino a raggiungere la Grotta dell’Orso (1370 m circa). Il sentiero (non segnato fino al belvedere) continua all’interno del bosco in direzione nord / nordovest fino a raggiungere una piccola radura, dalla quale si guadagna la cresta che, dopo poche centinaia di metri ed un esiguo dislivello, conduce al Belvedere del Pianellone, un suggestivo punto panoramico che offre una visuale unica e mozzafiato sulla sottostante piana del Lago Matese e sulle principali vette che la circondano. Nelle giornate terse lo sguardo arriva fino al golfo di Napoli e in lontananza è possibile scorgere l’inconfondibile profilo delle isole di Ischia e Capri. Dopo una piacevole e rilassante sosta per godere del panorama, si prosegue il cammino in direzione est sul sentiero 148 fino a raggiungere il vicino “Pianellone” (1390 m), una delle conche carsiche più ampie del Matese, dove è situato anche un abbeveratoio. Dopo aver consumato il pranzo al sacco si riprende il cammino in direzione ovest sul sentiero 147 che, ripercorrendo in parte alcuni tratti già percorsi in salita, ci riporta alla località la Falode.

DATI TECNICI

🏃TIPO ESCURSIONE: media (escursionistica) E
🚶‍♂PERCORSO COMPLESSIVO: 9Km
⬆ALTITUDINE MASSIMA : 1440 m.
📈DISLIVELLO: 450 m.
⏱TEMPI DI PERCORRENZA: 4 ore (escluso soste)

🥾*OBBLIGO DI SCARPE DA TREKKING*
🧥 Abbigliamento a strati – giacca anti vento o invernale – cappello – ricambio.
👨‍🦯Bastoncini da trekking

🅿 Non custodito
🍝Pranzo a sacco
💧 almeno 2 litri

💵 Contributo 10 euro tesserati

💵 Contributo 15 euro soci

📖Guida qualificata riconosciuta ENDAS
(Ente nazionale di promozione sportiva )

Il percorso è adatto per i bimbi dai 12 anni in su con una normale predisposizione per la camminata e vita all’aria aperta ed in buone condizioni fisiche

I nostri amici a 4 zampe sono i benvenuti purché tenuti al guinzaglio.

📝Le attività associative potranno essere svolte solamente diventando soci Irpiniavventura.

L’escursione si svolgerà al raggiungimento di almeno un minimo di 10 persone.

Note:

1)In caso di condizioni meteo avverse la visita guidata verrà annullata previo avviso.

2)Nel caso l’escursione preveda, ai fini di sicurezza ed incolumità, la necessità di particolare abbigliamento o attrezzatura tecnica, incluse le calzature, la Guida si riserva la facoltà di decidere se uno o più partecipanti possano partecipare all’escursione o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Abbiamo raggiunto il limite massimo di prenotazioni!