Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Borgo Di Conca Della Campania_Cascata Di Conca_Cascate Di Lieti_Visita & Degustaizone al Museo Del Territorio

Marzo 23 @ 10:00 16:30

📍PUNTO D’INCONTRO: Ore 10:00 Parcheggio MCDonald – Uscita Autostradale di Caianello (CE)

Visita & Degustazione al Museo della Civiltà Contadina

DESCRIZIONE:

Raggiungiamo in auto il centro del borgo di Conca Campania e parcheggiamo nei pressi del castello in piazza Umberto I, da qui ci dirigiamo ora a piedi di fronte l’ex municipio ed imbocchiamo via Roma inoltrandoci negli stretti vicoli del caratteristico borgo. Passiamo di fronte la facciata di una bella chiesa quindi raggiunto un cartello informativo in prossimità di uno spiazzo troviamo sulla sinistra il viottolo di discesa nel vallone. Passiamo sotto l’arco della casa del figlio del mugnaio, quindi iniziamo a scendere ripidamente nel sottostante fosso costeggiando le belle pareti tufacee; in circa 5 minuti raggiungiamo il fondo dove grazie ad un antico ponticello scavalchiamo il torrente e svolgendo verso destra su uno stretto sentiero proseguiamo la discesa iniziando a scorgere in basso la cascata ed il suo forte scroscio.

Ci teniamo a destra ad un bivio quindi nei pressi di alcuni tornanti visitiamo i ruderi degli antichi mulini in funzione fino agli anni 60; proseguendo la discesa eccoci di nuovo sul torrente che ora seguiamo risalendo la corrente. Oltrepassato nuovamente il corso d’acqua in breve raggiungiamo la base della cascata, imperiosa e imponente, ci sovrasta con tutta la propria forza lasciandoci senza parole anche perché l’ambientazione è incredibilmente fiabesca!

Il ritorno lo svolgiamo sul lato opposto alla nostra discesa, quindi al primo bivio svoltiamo ora a destra risalendo il pendio tramite vari tornanti; oltrepassiamo una piccola sorgente raggiungendo un piccolo pianoro, punteggiato da verdi alberi, dove possiamo sostare con un bel pic-nic sulle comode panche.

Le cascate di Lieti si trovano a Cave di Conca della Campania e si sviluppano lungo il corso del Rivo di Conca, lo stesso torrente che più a monte dà origine alla cascata di Conca.

Questo sito, data la presenza della fontana, dei lavatoi e del suo caratteristico mulino ad acqua, è stato nei secoli – almeno fino agli inizi del XX secolo – di importanza cruciale per la comunità locale. Il percorso delle cascate di Lieti ha inizio dall’antica fontana omonima, addentrandosi nel bosco lungo una strada ben battuta. L’ingresso più a monte, dopo l’attraversamento del caratteristico ponte in pietra ed una svolta a sinistra, conduce al primo emozionante salto d’acqua: la parata del mulino. Scendendo a valle, ammirando la vegetazione rigogliosa e attraversando il ruscello sulle passerelle in legno, si giunge alla cascata dei ricordi.

Questo secondo salto è caratterizzato da un incavo naturale che si apre nella roccia vulcanica, consentendo ai visitatori di passare dietro la piccola cascata. Proprio questa grotta naturale accoglie una statua benedetta della Madonna. A questo punto si prosegue verso il pozzo del mulino, la struttura destinata all’immagazzinamento dell’acqua necessaria al funzionamento dell’impianto di molitura. La realizzazione è davvero imponente; colpiscono le scale scavate a mano dalle maestranze locali ed utilizzate per raggiungere il fondo del pozzo per le operazioni di ispezione e manutenzione. Dal pozzo del mulino, ritornando indietro ed attraversando un secondo suggestivo ponticello in pietra, sarà possibile ridiscendere fino all’antico mulino e all’annessa area pic-nic, per una meritata sosta ristoratrice. Il percorso si conclude più a valle con la suggestiva cascata del silenzio. Collegata al complesso delle cascate c’è l’antichissima fontana dei Lieti. La sorgente ha costituito per secoli – e lo è ancora oggi – un’importante fonte di approvvigionamento idrico per tutto il paese. Accanto alla fontana è possibile ammirare i vecchi lavatoi, sostituiti in epoca più recente da quelli presenti nella contrada San Michele.

DATI TECNICI

🏃TIPO ESCURSIONE: media (escursionistica)
🚶‍♂PERCORSO COMPLESSIVO: 6 Km
📈DISLIVELLO: 150/200 m.
⏱TEMPI DI PERCORRENZA: 4 ore (escluso soste)

🥾*OBBLIGO DI SCARPE DA TREKKING*

🧥 Abbigliamento a strati – giacca anti vento o invernale – cappello – ricambio.

👨‍🦯Bastoncini da trekking

🅿 Non custodito

🍝Snack

💧 almeno 2 litri

💵 Contributo 15 euro tesserati

💵 Contributo 20 euro soci

📖Operatore escursionistico qualificato

Il percorso è adatto per ragazzi dai 10 anni in su allenati e con predisposizione per la camminata e vita all’aria aperta ed in buone condizioni fisiche.

I nostri amici a 4 zampe sono i benvenuti purché tenuti al guinzaglio.

📝Le attività associative potranno essere svolte solamente diventando soci Irpiniavventura.

L’escursione si svolgerà al raggiungimento di almeno un minimo di 10 persone.

Note:

1)In caso di condizioni meteo avverse la visita guidata verrà annullata previo avviso.

2)Nel caso l’escursione preveda, ai fini di sicurezza ed incolumità, la necessità di particolare abbigliamento o attrezzatura tecnica, incluse le calzature, la Guida si riserva la facoltà di decidere se uno o più partecipanti possano partecipare all’escursione o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Abbiamo raggiunto il limite massimo di prenotazioni!